1. Oggetto e disciplina applicabile
    1. Le presenti Condizioni Generali definiscono modalità e termini secondo i quali Telecom Italia fornisce al cliente con sede legale in Italia, l’accesso al sito digitalstore.tim.it per l’acquisto da parte dello stesso dei servizi ICT resi disponibili da Telecom Italia sul proprio store on line – TIM Digital Store -, previa autenticazione o registrazione nell’apposita sezione del portale , con pagamento dei servizi acquistati a mezzo conto PayPal per tutti i Naviganti Internet ed i Clienti che hanno sottoscritto il servizio Bundle Nuvola it con il servizio dati mobile, o in conto Telecom Italia per tutti gli altri Clienti e per coloro che hanno aderito al servizio Account TIM Digital Store per ricevere l’addebito dei corrispettivi relativi ai servizi eventualmente acquistati sul TIM Digital Store direttamente su un Conto Telecom Italia associato all’Account. Tutti i servizi e la loro descrizione sono consultabili nelle apposite sezioni dello store on line.
    2. Telecom Italia si riserva di modificare l’offerta presente sullo store in qualsiasi momento.
  2. Registrazione al sito
    1. Al fine di accedere alle funzionalità di acquisto on line o al fine, previo consenso acquisito da parte del cliente, di ricevere le informazioni commerciali di Telecom Italia relative ai servizi e alle offerte rese disponibili sullo store on line, il Cliente dovrà autenticarsi in caso sia già in possesso delle credenziali o obbligatoriamente registrarsi, compilando l’apposito form presente nella sezione “Registrati”; il Cliente dovrà inserire in qualità di User-ID l’indirizzo e-mail che sarà utilizzato da Telecom Italia per tutte le comunicazioni relative ai servizi acquistati on line e/o per l’invio delle informazioni commerciali di cui sopra, e dovrà impostare una password (vedi par. 8.1). User-ID e password saranno richiesti al Cliente ad ogni successivo accesso al TIM Digital Store. A seguito della registrazione al Cliente sarà inviata, all’indirizzo mail inserito come User-id, una e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione al sito digitalstore.tim.it
    2. Il Cliente è tenuto a conservare le chiavi di accesso (User ID e Password) con la massima riservatezza e diligenza provvedendo ad aggiornare la Password ogni 60gg come previsto dalle norme per la sicurezza. Il cliente sarà pertanto responsabile di qualsiasi accesso al sito e/o richiesta effettuata attraverso lo stesso manlevando e tenendo indenne Telecom Italia da qualsiasi danno e/o pretesa di terzi.
  3. Dati del Cliente
    1. Ai fini dell’utilizzo dello store on line, il Cliente garantisce che i dati personali comunicati a Telecom Italia sono veritieri, corretti e completi e tali da consentire la sua identificazione e reperibilità e si impegna a comunicare a Telecom Italia ogni variazione dei medesimi, compreso l’indirizzo e-mail indicato al momento della registrazione, assumendosi la responsabilità per eventuali danni derivanti dall'inesattezza dei medesimi. Egli sarà pertanto responsabile di qualsiasi danno arrecato a Telecom Italia e/o a terzi in dipendenza dell'inesattezza degli stessi con impegno a manlevare Telecom Italia da qualsiasi pretesa di terzi.
    2. Telecom Italia si riserva la facoltà di non attivare odi sospendere l’accesso al sito e/o le funzionalità di acquisto in qualsiasi momento qualora i dati comunicati dal Cliente risultino errati e/o incompleti.
  4. Funzionalità e requisiti per l’utilizzo dello store on line
    1. Il Cliente che accede tramite le proprie credenziali allo store online ha la possibilità di selezionare ed acquistare i servizi disponibili e di visualizzare nell’area riservata i servizi attivi, lo stato di lavorazione degli ordini, ecc.
      In particolare il Cliente ha la possibilità di:
      - Visualizzare l’elenco dei servizi selezionabili dal portale ciascuno con il corrispondente valore di canone mensile/annuale
      - Selezionare ed acquistare singolarmente i servizi di proprio interesse
      - accedere all’ Area “Pannello di Controllo” per procedere:
               - All’accesso all’area di gestione del singolo servizio (con credenziali specifiche ove previsto es. Office 365)
               - Alla configurazione del servizio e delle sue componenti opzionali
    2. Per l’attivazione di alcuni servizi presenti nello store (es. Next Business Day, Multiphone Conference) l’attivazione e configurazione non potrà avvenire direttamente dallo Store, ma dopo aver selezionato il servizio al Richiedente sarà richiesto di compilare un apposito form web. L’ordine così effettuato avvia il processo di provisioning del servizio il cui stato di lavorazione/attivo è visibile al Cliente nell’area a lui riservata nella quale sono riportati tutti i servizi richiesti/attivi.
  5. MODALITA’ DI PAGAMENTO, FATTURAZIONE, REGIME IVA
    1. La modalità di pagamento prevista per l’acquisto dei servizi dipende dalla modalità di adesione al servizio. Per i Naviganti che si sono registrati direttamente allo Store On Line o per i Clienti che hanno sottoscritto il Bundle Nuvola it con un’offerta di traffico dati mobile, la modalità è il conto PayPal; pertanto il Cliente per poter acquistare deve essere già titolare di un conto PayPal o sottoscrivere un conto PayPal contestualmente al primo acquisto direttamente dal portale PayPal al quale viene indirizzato al momento del pagamento; in alternativa può aderire al servizio Account TIM Digital Store per ricevere l’addebito dei corrispettivi dei servizi acquistati su un Conto Telecom associato all’Account. Per tutti i Clienti che hanno sottoscritto il Bundle Nuvola it associato ad una connettività dati fissa la modalità di pagamento è nel Conto Telecom Italia della connettività di riferimento.
    2. La modalità di fatturazione dei servizi acquistati sul TIM Digital Store è elettronica.
      Per i Clienti che utilizzano il Conto PayPal la Fattura è disponibile esclusivamente in formato elettronico nell’area riservata al Cliente “Panello di Controllo”; il Cliente la può visualizzare e stampare le singole fatture dall’Area Riservata, previa autenticazione. La prima fattura relativa al servizio selezionato/acquistato sarà emessa alla data della richiesta di attivazione sullo store on line da parte del Cliente, per un importo pari al rateo canone del mese solare di riferimento (mese dell’ordine) già corrisposto dal Cliente al momento dell’ordine. Sarà cura del Cliente segnalare prontamente a Telecom Italia eventuali ritardi nell’attivazione del servizio anche al fine di consentire a Telecom Italia di procedere al rimborso degli eventuali importi addebitati a decorrere dalla data della richiesta di attivazione e fino alla data effettiva della stessa, sul conto PayPal utilizzato per il pagamento del servizio. Le fatture successive saranno emesse ogni primo del mese con un importo pari al canone mensile corrente anticipato previsto dal Profilo Commerciale del servizio.
    3. Per i Clienti che pagano in Conto Telecom Italia la fattura sarà resa disponibile con cadenza bimestrale sul sito impresasemplice.it. Per visualizzare la Fattura il Cliente dovrà effettuare la registrazione al sito impresasemplice.it. Il Cliente che non richiede la domiciliazione bancaria o postale della Fattura e non configura il servizio “Conto solo on line” riceverà anche la Fattura cartacea, con addebito, per ogni Fattura prodotta, di un importo pari a 2 euro IVA esclusa, comprensivo delle spese di spedizione.
    4. I servizi offerti sullo store non sono acquistabili da categorie di Clienti che godono di agevolazioni in materia di IVA (es. esportatori abituali, organismi internazionali, ecc.) né da clienti non residenti in Italia; pertanto per la determinazione del prezzo finale sostenuto dal cliente, al prezzo esposto per ciascun servizio è applicata l’IVA all’aliquota ordinaria vigente, indistintamente per tutti i Clienti.
  6. Trattamento dei dati personali
    I dati personali forniti dal Cliente verranno trattati da Telecom Italia esclusivamente per le finalità connesse all’accesso ed utilizzo dello store on line, all’invio di informazioni commerciali, previo consenso acquisito da parte del cliente, relative ai servizi resi disponibili da Telecom Italia sul sito digitalstore.tim.it e all’eventuale acquisto da parte del cliente degli stessi. I dati personali forniti dal Cliente a Telecom Italia sono trattati nel rispetto del Decreto legislativo 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e sue successive modifiche e integrazioni, con modalità idonee a garantirne la riservatezza e la sicurezza; così come esplicitato nel testo di Informativa pubblicato sul portale nella sezione “Registrati”.
  7. Assistenza
    E’ possibile contattare il servizio di assistenza via email all’indirizzo email:
    supportotimdigitalstore@telecomitalia.it
  8. Durata - Limitazioni alla funzionalità dell'account - Cessazione della registrazione
    1. La Password di accesso all’Area Riservata non ha limiti di validità. Sarà cura del Cliente provvedere a gestire e ad aggiornare periodicamente la Password nel rispetto delle vigenti norme per la sicurezza.
      In fase di registrazione o di acquisto, l’utente dovrà inserire una Password composta secondo le seguenti regole:
          - Lunghezza minima 8 caratteri
          - Includere almeno una lettera maiuscola e una minuscola
          - Includere almeno un numero o un carattere speciale
      In caso di cambio password non è possibile utilizzare su TIM Digital Store le ultime 5 password utilizzate in precedenza.
    2. REGOLE PER CANCELLARE LA REGISTRAZIONE
      L’utente registrato sul portale digitalstore.tim.it, che non ha consistenza, potrà richiedere la rimozione del suo account dalla piattaforma, inviando una email all’indirizzo unsubscribe-timdigitalstore@telecomitalia.it utilizzando come mittente la casella di posta con cui si è registrato.

      Nel caso di adesione al servizio Account TIM Digital Store per la rimozione dell’account dalla piattaforma il Cliente dovrà recedere dal servizio, con un preavviso di 30 (trenta) giorni mediante raccomandata A/R.
  9. Legge applicabile. Foro
    1. Il Contratto è regolato dalla legge italiana.
    2. Per qualsiasi controversia inerente al Contratto, è competente il Foro del luogo ove il Cliente ha la residenza o il domicilio.